October 15, 2019     | Register
La storia

Non vi è una data certa dell’inizio delle attività del Comitato locale della Croce Rossa Italiana a Gubbio, ma alcuni documenti storici riportano la presenza della CRI a Gubbio già dal 1944 a supporto delle persone ferite e a protezione della cittadinanza dalla guerra in atto in quegli anni in Italia.

Negli anni ‘70 la C.R.I. era rappresentata dalla sezione femminile che oggi come allora si occupa di attività sociali per l’aiuto della cittadinanza più disagiata con aiuti economici e distribuzione di viveri, organizza manifestazioni atte a reperire dei fondi per l’assistenza diretta a persone in stato di indigenza attraverso lo sportello di ascolto attivo della nuova sede.

Dal 1989 un’altra componente CRI nasce a Gubbio presso il nostro comitato, l’importantissima componente dei Volontari del Soccorso che effettuano soprattutto servizio di trasporto sanitario in ambulanza per i privati e associazioni sportive e fino a giugno di quest’anno per oltre 15 anni anche per la ASL n. 1, oltre ad essere impegnati come protezione civile se e quando se ne presentasse la necessità.

Nell’anno 1995 una terza componente si formava presso il nostro Comitato locale, quella dei Pionieri (Componente Giovani) aperta a tutti i ragazzi fino a 25 anni, il cui ruolo è quello di educare i giovani a far conoscere gli scopi dell’Associazione CRI, a tutelare e proteggere la salute e la vita, diffondere i valori dell’amicizia e della collaborazione tra individui contro il razzismo e il pregiudizio.

Nell’anno 2011 la storica componente delle Infermiere Volontarie entra a far parte della dotazione di volontari del Comitato locale di Gubbio iniziando un corso di formazione per II.VV. aperto a persone dotate di determinati requisiti e che farà in breve tempo crescere la componente fino a 22 unità.

Le "Crocerossine" conseguono un diploma dopo un corso teorico-pratico della durata di due anni e prestano la loro opera negli ospedali militari, in quelli civili, nelle postazioni di pronto soccorso, negli ambulatori, nei centri di assistenza e in qualsiasi posto sia necessario la loro presenza. Le II.VV. sono Ausiliarie delle Forze Armate, e oltre a portare aiuto e conforto in caso di guerra, di emergenze sia nazionali che internazionali, sono da sempre impiegate anche in missioni umanitarie in Italia e all'estero.

Dal mese di gennaio 2011 il Comitato locale della Croce Rossa Italiana di Gubbio si è trasferito nella nuova sede polifunzionale in Via Europa, 64 in località Cipolleto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recapiti

CROCE ROSSA ITALIANA  COMITATO LOCALE DI GUBBIO
via Europa, 64  06024 Gubbio (PG)  Tel. / Fax 075 927 35 00
P.IVA 03367010547   Cod.Fisc. 92016650548
e-mail: 
info@crigubbio.it 
e-mail Certificata: cl.gubbio@cert.cri.it

Copyright (c)   |  Privacy Statement  |  Terms Of Use